Get Adobe Flash player

gioielli

Pagina 5 di 5
1
2
3
4
5

Ho visto sul blog di Mirtilla un contest carino, un compleanno che vorrei festeggiare anche io partecipando con la mia ultima creazione. Tutte le informazioni QUI

Partecipo all’iniziativa con una parure di perle e spago che ho realizzato pensando di alleggerire la seriosità delle perle e di dare importanza al povero spago..:)perle

Ho l’abitudine di andare per mercatini e comperare cose che, apparentemente, sono inutilizzabili. Per un po’ di tempo giro e rigiro quello che ho comperato per capire che utilizzo posso farne, che forma prenderà, poi per un po’ lascio lì tutto ad attendere l’ispirazione giusta. Immancabilmente capita che un giorno, riesumo quello che giace nel mio baule delle meraviglie e in men che non si dica, gli oggetti più inusuali  e ormai datati diventano carini e accattivanti, a volte persino alla moda.

Ve li ricordate quei bracciali di plastica colorati che spopolavano negli anni “60?  Le bancarelle del vintage spesso ne sono piene, li ho sempre guardati con tenerezza chiedendomi come ridare loro la possibilità di essere sfoggiati con allegria.

Ecco il risultato. E’ difficile portare bracciali d’inverno perché spariscono, spesso offuscati dall’abbigliamento invernale. Questi no.Immaginebracciali

A dimostrazione del fatto che le mani seguono come ombre i pensieri, guardate cosa è venuto fuori in questi giorni …..La base di entrambe le collane è lavorata all’uncinetto seguendo schemi di fiori e stelle che in rete non mancano. Ho poi applicato perle di vetro acquistate in un mercatino da un ambulante indiano (costano davvero poco per l’effetto che fanno) e grosse perle di legno ottenute da una vecchia collana di mia suocera. La collana marrone è interamente lavorata all’uncinetto mentre in quella crema mi è piaciuto abbinare cotone e corda che fa tanto “mare “Immaginecollane

questa è la mia isola…LampedusaImmag0246

 

 

Pagina 5 di 5
1
2
3
4
5

Per info o acquisti

il mio negozio

Subscribe to my posts



Created by Webfish.

Archivi