Crea sito
Get Adobe Flash player
Pagina 29 di 43
« Prima
...
10
20
27
28
29
30
31
40
...
Ultima »

Tutte le volte che leggo  i commenti ai miei post  benedico il momento in cui ho deciso di creare questo angolino magico dove sogni e realtà stranamente non litigano…mi piace il calore e l’affetto delle mie fate…mi piace l’atmosfera magica e rarefatta che allegerisce il cuore dalle pene e la testa dai pensieri…mi piace il senso di libertà che provo e posare qui i miei pensieri così come nascono…mi piace il gioco che ormai fa parte di me che traduco in immagini i miei sogni. Tutto questo è possibile grazie ad un aiuto prezioso che ho avuto proprio appena ho attivato il mio blog….mi riferisco a Fiordiluna, una piccola fata che, grazie alla sua disponibilità ed alla professionalità con cui si dedica alla grafica, ha fatto del mio blog il mondo che ho sempre sognato. Ha creato il tema che tanti apprezzamenti ha meritato, mi ha guidata con pazienza nei labirinti del pannello di controllo, mi ha dato tanti consigli utili e, attualmente collabora con me ad un progetto nel quale le ho dato carta bianca e piena fiducia.  Consiglio a tutte le blogger di regalare al loro angolino un vestito nuovo…ad un prezzo irrisorio la mia fatina cibernetica, seguendo le indicazioni e le preferenze, realizza temi e progetti grafici bellissimi e suggestivi.

Così, grazie agli incantesimi di Fiordiluna, tutte le sere mi rifugio qui e rinasco…e guardo con tenerezza le tracce del passaggio di tante meravigliose fate….Mirtilla che dalla sua Valle Incantata mi stordisce di coccole e mi stupisce con le piccole grandi cose che crea…Silvia maestra di semplicità e di serenità…Ylenia un viaggio meraviglioso fra mente e cuore…Daniela  e il suo incredibile decoriciclo che ridà vita a cose dimenticate…countrycatsandroses un angolo di eleganza e raffinatezza grazie a fata Daniela e al suo buongusto… Antonella  coi suoi orsetti dolcissimi e le sue meravigliose decorazioni...Cristina   che ricama i suoi sogni belli e dolci come i suoi dipinti in punta d’ago…Sidus una elfetta dolcissima…Saray e il suo immenso amore per gli animali  Francesca  con le sue creazioni leggere come nuvole e l’impegno ammirevole in aiuto ai pelosetti che soffrono… Sindel la fatina vegana col suo amore per la natura e le sue squisite ricettine per mangiar sano e volersi bene… Daniela  la mia fata cittadina che sogna la campagna e ricicla qualunque cosa…Cristina e Laura che parlano coi fiori e raccontano storie bellissime…non so se ho dimenticato qualcuno ma so per certo che nel mio cerchio magico ci siete tutte quante passate di qua in punta di piedi…1af05e6deb190349a36a67b5ce3f243a

fatefate1fate2fate3fate4fate5fate6fate7fate8fate9fate10OLYMPUS DIGITAL CAMERAfate12fate13

Ho sempre odiato i gioielli vistosi…quei patacconi scintillanti e carichi di cui certe donne amano fregiarsi, più per ostentare che per gusto  proprio, li ho sempre trovati insopportabilmente arroganti e volgari. Guardando in laboratorio le collane e i bracciali che ho creato nel tempo mi sono resa conto che non ho mai provato a realizzare anelli. Ho pensato e ripensato…ho navigato notti intere per farmi venire l’idea giusta e, alla fine, ancora una volta ha vinto la semplicità. E così sono nati i miei primi anelli…niente d’importante, che per dire a qualcuno quanto è importante non servono brillanti e pietre preziose…basta un piccolo cerchiolino che racchiuda tutto il nostro affetto….

IMG_0265IMG_0262

IMG_0268

IMG_0264

 

 

 

IMG_0267

IMG_0251

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come promesso pubblico le spiegazioni dell’orsetta Isabella che ho trovato sul sito Garnstudio e che ho modificato in alcune piccole cose che, a mio parere, non andavano bene.  Naturalmente le dimensioni dell’orsetto varieranno a seconda della grossezza della lana e dell’uncinetto con cui si lavora. Una volta finiti i singoli pezzi basterà imbottirli e assemblarli facendo attenzione a dare all’orsetto la postura giusta…io in genere faccio delle prove puntando i vati pezzi con uno spillo. Buon lavoro a tutte.
TESTA:
GIRO 1: Lavorare 8 m.b. nell’anello di 4 catenelle.
GIRO 2: Lavorare 2 m.b. in ogni m.b. = 16 m.b.  LAVORARE IN TONDO A CERCHIO.
GIRO 3: * 1 m.b. nella m.b. successiva, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 24 m.b.
GIRO 4: * 1 m.b. nelle 2 m.b. successive, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 32 m.b.
GIRI 5-10: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 32 m.b. sul giro.
GIRO 11: * 1 m.b. nelle successive 2 m.b., quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *  ripetere da *-* per il resto del giro = 24 m.b.
GIRO 12: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 24 m.b.
GIRO 13: * 1 m.b. nelle successive 2 m.b., quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 18 m.b.
GIRO 14: * 1 m.b. nella m.b. successiva, quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 12 m.b.
GIRO 15: Lavorare tutte le m.b. insieme 2 a 2 = 6 m.b.
Tagliare e affrancare il filo. Riempire la testa con un po’ di imbottitura.

CORPO:
GIRO 1: Lavorare 8 m.b. nell’anello di 4 catenelle.
GIRO 2: Lavorare 2 m.b. in ogni m.b. = 16 m.b.
GIRO 3: * 1 m.b. nella m.b. successiva, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 24 m.b.
GIRO 4: * 1 m.b. nelle 2 m.b. successive, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 32 m.b.
GIRI 5-12: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 32 m.b. sul giro.
GIRO 13: * 1 m.b. nelle successive 2 m.b., quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti * ripetere da *-* per il resto del giro = 24 m.b.
GIRO 14: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 24 m.b.
GIRO 15: * 1 m.b. nelle successive 2 m.b., quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 18 m.b.
GIRO 16: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 18 m.b.
GIRO 17: * 1 m.b. nella m.b. successiva, quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 12 m.b.
GIRO 18: Lavorare tutte le m.b. insieme 2 a 2 = 6 m.b.
Tagliare e tenere 30 cm per la confezione. Riempire il corpo con un po’ di imbottitura.

GAMBA:
GIRO 1: Lavorare 6 m.b. nell’anello di 4 catenelle.
GIRO 2: Lavorare 2 m.b. in ogni m.b. = 12 m.b.
GIRO 3: * 1 m.b. nella m.b. successiva, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 18 m.b.
GIRI 4-5: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b.
GIRO 6: * 1 m.b. nella m.b. successiva, quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 12 m.b.
GIRI 7-9: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 12 m.b. sul giro.
GIRO 10: * 1 m.b. nella m.b. successiva, quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 8 m.b.
GIRI 11-12: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 8 m.b. sul giro.
Tagliare il filo e tenere 30 cm per la confezione. Lavorare l’altra gamba nello stesso modo. Riempire le gambe con un po’ di imbottitura.

BRACCIO:
GIRO 1: Lavorare 6 m.b. nell’anello di 4 catenelle.
GIRO 2: Lavorare 2 m.b. in ogni m.b. = 12 m.b.
GIRO 3: *Lavorare 1 m.b. nelle 2 m.b. successive, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 16 m.b.
GIRI 4-5: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b.
GIRO 6: * 1 m.b. nelle successive 2 m.b., quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 12 m.b.
GIRO 7: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b = 12 m.b. sul giro.
GIRO 8: * 1 m.b. nelle successiva m.b., quindi lavorare insieme le 2 m.b. seguenti *, ripetere da *-* per il resto del giro = 8 m.b.
GIRI 9-12: Lavorare 1 m.b. in ogni m.b. = 8 m.b. sul giro.
Tagliare il filo e tenere 30 cm per la confezione. Riempire il braccio con un po’ di imbottitura. Lavorare l’altro braccio nello stesso modo.

MUSO:
GIRO 1: Lavorare 6 m.b. nell’anello di 4 catenelle.
GIRO 2: Lavorare 2 m.b. in ogni m.b. = 12 m.b.
GIRO 3: *Lavorare 1 m.b. nella m.b. successiva, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 18 m.b.
GIRO 4: *Lavorare 1 m.b. nelle 8 m.b. successive, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per un’altra volta = 20 m.b.
GIRI 5-6: * Lavorare 1 m.b. in ogni m.b = 20 m.b. sul giro.
Tagliare il filo e tenere 30 cm per la confezione. Riempire il muso con un po’ di imbottitura.

ORECCHIO:
GIRO 1: Lavorare 4 m.b. nell’anello di 4 catenelle.
GIRO 2: Lavorare 2 m.b. in ogni m.b. = 8 m.b.
GIRO 3: *Lavorare 1 m.b. nella m.b. successiva, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 12 m.b.
GIRO 4: *Lavorare 1 m.b. nelle 2 m.b. successive, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per l’intero giro = 16 m.b.
GIRI 5-6: * Lavorare 1 m.b. in ogni m.b = 16 m.b. sul giro.
Tagliare il filo e tenere 30 cm per la confezione. Non riempire con l’imbottitura. Lavorare l’altro orecchio nello stesso modo.

CODA:
GIRO 1: Lavorare 4 m.b.  nell’anello di 4 catenelle.
GIRO 2: Lavorare 2 m.b. in ogni m.b. = 8 m.b.
GIRO 3: *Lavorare 1 m.b. nella m.b. successiva, 2 m.b. nella m.b. successiva *, ripetere da *-* per il resto del giro = 12 m.b.
GIRO 4-6: * Lavorare 1 m.b. in ogni m.b = 12 m.b. sul giro.
Tagliare il filo e tenere 30 cm per la confezione. Riempire la coda con un po’ di imbottitura.

E’ più forte di me…non riesco a concepire nulla che non abbia un collegamento col mio mondo…coi miei sogni e col mio modo di vedere la vita. Quindi, se ho quattro spicchi di maglina e decido di farne un berretto, secondo voi, che berretto verrà fuori?…elfico, naturalmente, con tante stelline brillanti sopra a ricordare che, nel grigio della quotidianità, i sogni brillano di più…cappelloIMG_0256IMG_0258

E’ nata nelle mie mani piano piano e, quando mi ha guardato, ho provato la solita tenerezza che sento tutte le volte che una mia creaturina nasce…ve la presento subito e stasera, come promesso, pubblicherò le spiegazioni per realizzarla all’uncinetto…benvenuta IsabellaIMG_0248IMG_0251

Pagina 29 di 43
« Prima
...
10
20
27
28
29
30
31
40
...
Ultima »

Per info o acquisti

[email protected]

il mio negozio

Subscribe to my posts



Created by Webfish.

Archivi